´╗┐
Scoperta la presenza di Metano su Marte
´╗┐
´╗┐

La NASA ha annunciato che sarebbe stato scoperta la presenza di metano nell’atmosfera di Marte.
Un team di scienziati ha individuato la presenza di metano nell’atmosfera di Marte osservando con attenzione il pianeta per diversi anni con il telescopio ad infrarossi ed il telescopio W.M. Keck situati a Mauna Kea nelle Hawaii.
Il team di scienziati ha utilizzato gli spettrometri per scomporre la luce nei suoi colori componenti, come un prisma scompone la luce bianca in diversi colori, quindi hanno individuato tre caratteristiche spettrali chiamati linee di assorbimento la cui presenza insieme ├Ę considerata la prova della presenza del metano. Ai ricercatori non ├Ę ancora chiara l’origine del metano. Il metano potrebbe provenire da processi biologici, come la digestione di sostanze nutritive, o da processi geologici, come l’ossidazione del ferro.
In ogni caso queste informazioni “ci dicono che il pianeta ├Ę ancora vivo”, ha detto Michael Mumma del Goddard Space Flight Center.
Altre informazioni sono disponibili a questa pagina, ed a questa pagina.
Secondo quanto riportato da Science la soluzione a questo quesito potrebbe essere fornita dalla nuova sonda Mars Science Laboratory rover, il cui lancio ├Ę previsto per il 2011.

´╗┐ ´╗┐

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: