40 anni fa lo sbarco sulla Luna



Il 20 luglio del 1969 alle 22:56 ora della east coast negli USA (le 2:56 UTC e le 4:56 del 21 luglio ora italiana) Neil Armstrong toccava il suolo lunare scendendo dalla scaletta del modulo lunare LEM (Lunar Excursion Module), dopo di lui scese Edwin “Buzz” Aldrin. Il terzo astronauta, Michael Collins, rimase ai comandi del Columbia.
“Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l’umanità” furono le parole di Armstrong mentre toccava il suolo lunare.
Facevano parte della missione Apollo 11 i tre astronauti Neil A. Armstrong, comandante della missione, Michael Collins, pilota del modulo di comando, e Edwin E. Aldrin Jr, pilota del modulo lunare, da sinistra a destra nella foto.






Il lancio di Apollo 11 avvenne il 16 luglio alle 9:32 ora locale (le 13:32 UTC), i tre astronauti e il LEM furono portati in orbita da un razzo Saturn V








(Foto della Terra scattata dall’Apollo 11)





Il 19 luglio l’Apollo 11 entrò in orbita lunare (foto della Luna scatta dall’Apollo 11)





Il 20 luglio il modulo lunare Eagle, con a bordo Neil Armstrong e Edwin Aldrin, si staccò dal modulo di comando Columbia, su cui rimaneva Michael Collins, e cominciò la discesa verso la Luna.
Il modulo lunare atterrerà sulla superficie lunare nel mare della tranquillità (Mare Tranquillitatis) alle 20:17 UTC del 20 luglio.
Alle 2:56 UTC (le 4:56 del mattino in Italia) del 21 luglio, le 22:56 del 20 luglio nella costa est degli USA, circa sei ore e mezzo dopo l’allunaggio, Neil Armstrong toccò il suolo lunare pronunciando la frase “That’s one small step for man, one giant leap for mankind”. Nella foto che segue la discesa di Armstrong ripresa dalla Apollo 11 lunar surface camera.





Dopo Armstrong scese anche Aldrin (foto)





Dopo 21 ore e mezza trascorse sulla superficie lunare









Armstrong e Aldrin partirono dalla Luna a bordo del modulo lunare portando con loro circa 21 Kg di rocce lunari diretti verso il modulo di comando Columbia. Foto del modulo lunare partito dalla Luna scattata dal modulo di comando Columbia





(Foto della Luna con la Terra sullo sfondo ripresa dall’Apollo 11)





I tre astronauti tornarono sulla terra ammarando con il modulo di comando il 24 luglio alle 16:50 UTC nell’Oceano Pacifico, (foto).





Gli astronauti una volta arrivati furono tenuti in quarantena, dalla quale uscirono il 13 agosto del 1969.
La missione Apollo 11 fu la prima a portare degli uomini sulla Luna, dopo questa missione il programma Apollo andò avanti ancora alcuni anni con altre missioni sulla Luna, compresa la sfortunata missione Apollo 13 (su cui è anche stato girato un film con Tom Hanks). L’ultima missione verso la Luna è stata la Apollo 17, sesta missione umana sulla Luna, nel dicembre del 1972. Da allora nessun’altra missione umana è arrivata sulla Luna.
L’esplorazione dello Spazio negli anni si è diretta verso altri obiettivi, la costituzione di una Stazione Orbitante Internazionale e l’esplorazione di Marte.
In occasione del quarantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna e fino al prossimo 24 luglio sarà possibile riascoltare la registrazione delle comunicazioni radio della missione Apollo 11 a questa pagina.
La Nasa ha inserito sul suo sito anche questa foto che ritrae oggi i tre astronauti della missione Apollo 11 insieme all’allora direttore del Johnson Space Center. Da sinistra Aldrin, Collins, Armstrong e Chris Kraft.




 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: