Usa, altre 4 banche fallite. Sono 142 nel 2010



La Fdic (Federal Deposit Insurance Corporation, Fondo Federale di assicurazione dei depositi) ha ordinato la chiusura di altre 4 banche negli Usa.
La K Bank, con 538,3 milioni di dollari in attività, la Pierce Commercial Bank, con 221,1 milioni di dollari in attività, la Western Commercial Bank, con 98,6 milioni di dollari in attività, e la First Vietnamese American Bank, con 48 milioni di dollari in attività.
Con queste 4 banche sale a 143 il numero delle banche chiuse nel 2010. Superato così il numero di 140 banche chiuse nel 2009. Nel 2008 le banche fallite erano state 25, solo 3 i fallimenti di banche nel 2007.
Il fallimento della K Bank dovrebbe costare al fondo di assicurazione dei depositi 198,4 milioni di dollari, il fallimento della Western Commercial Bank dovrebbe costare 25,2 milioni di dollari, il fallimento della Pierce Commercial Bank 21,3 milioni di dollari, e il fallimento della First Vietnamese American Bank dovrebbe costare 9,6 milioni di dollari per la Fdic.
Comunque le banche fallite nel 2010 sono in media più piccole di quelle fallite nel 2009, e questo ha comportato una perdita inferiore, rispetto all’anno precedente, per la Fdic. La perdita per la Fdic ha raggiunto circa 21 miliardi dollari fino a questo momento nel 2010, rispetto ai 36 miliardi dollari di perdita nel 2009.
La FDIC si aspetta che il costo che dovrà sopportare per il fallimento delle banche sarà di circa 52 miliardi dollari dal 2010 fino al 2014.

 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: