Raddoppiati i debiti delle imprese negli ultimi 10 anni



Secondo uno studio della Cgia di Mestre i debiti delle imprese italiane sono quasi raddoppiati. Nel periodo 1999-2009 l’indebitamento delle imprese italiane è aumentato del 93.6%. L’indebitamento delle imprese italiane nei confronti della banche è arrivato, nel 2009, a 933 miliardi di euro. Mediamente ogni impresa ha un debito con le banche di 176.596 euro.

La provincia con le imprese più indebitate è la provincia di Milano con un indebitamento medio per azienda pari a 418.361 euro. A seguire Brescia, con un indebitamento medio per azienda pari a 324.037, e Siena, con un indebitamento medio per azienda pari a 296.787 euro.

L’aumento maggiore dell’indebitamento registrato nell’ultimo decennio si è verificato nella provincia di Siena (+229,7%). Al secondo posto la provincia di Rimini (con un indebitamento aumentato del 191,8%) ed al terzo posto la provincia di Grosseto (con un indebitamento aumentato del 156,9%).

Mentre dal 1999 al 2008 l’aumento dell’indebitamento è stato progressivo tra il 2008 e il 2009 l’indebitamento delle imprese è diminuito del 2%, sia per effetto della stretta creditizia operata dalla banche che per effetto della riduzione delle richieste di prestito avanzate dalle imprese.

 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: