GP a Roma, c’è l’accordo con Ecclestone



È stato trovato l’accordo per la realizzazione del gran premio di formula 1 di Roma tra gli organizzatori ed il patron del circus Bernie Ecclestone

L’accordo con il patron della Formula 1 Bernie Ecclestone per dar vita al Gran Premio di Roma è fatto e firmato” è quanto dichiarato da Maurizio Flammini, l’organizzatore dell’evento.

L’accordo avrà la durata di 10 anni, cinque anni più l’opzione per altri cinque. Il circuito, della probabile lunghezza di quasi 5 km, si trova nel quartiere Eur.

“Sarà un Gran Premio spettacolare. Il circuito sarà quello previsto nel quartiere Eur, dove ci saranno ben tre punti di sorpasso. Sarà costruito un sottopasso sulla Cristoforo Colombo, mentre i box prenderanno forma nella zona delle Tre Fontane”




L’accordo sottoscritto è il primo passo verso l’istituzione di un GP di F1 a Roma la cui prima edizione dovrebbe tenersi nel 2012.


 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: