La classifica delle donne più potenti al mondo secondo Forbes



La rivista americana Forbes ha pubblicato la sua classifica annuale delle 100 donne più potenti del mondo. Nella classifica del 2009 pubblicata nei giorni scorsi al primo posto si trova la cancelliera tedesca Angela Merkel, che per altro è al primo posto di questa classifica Forbes per il quarto anno consecutivo.
Al secondo posto si trova Sheila Ba­ir presidente del Federal depo­sit insurance, e al terzo posto Indra Nooyi Chief executive di PepsiCo, entrambe confermano la loro posizione nella classifica dell’anno precedente.
Nelle prime dieci posizioni della classifica si trovano 6 statunitensi.
All’undicesimo posto la presidente dell’Argentina Cristina Fernandez (la prima donna ad essere eletta presindente in Argentina, nel 2007, e moglie del precedente presidente Néstor Carlos Kirchner), al dodicesimo posto Carol Bartz Chief executive di Yahoo!. Al tredicesimo posto Sonia Gandhi, italiana di nascita e Presidente del Partito del Congresso Indiano, attualmente al governo, e vedova di Rajiv Gandhi ex primo ministro indiano.
Al trentatreesimo posto l’unica italiana Marina Berlusconi, figlia dell’attuale Presidente del Consiglio e presidente del gruppo Fininvest.
Al trentacinquesimo posto Nancy Pelosi, speaker della Camera dei rappresentanti USA, a seguire al trentaseiesimo posto Hillary Rodham Clinton Segretario di Stato USA e moglie dell’ex presidente Bill Clinton.
Al quarantesimo posto Michelle Obama, la moglie dell’attuale Presidente Usa Barack Obama, al quarantaduesimo posto la Regina Elisabetta II.
Condole­ezza Rice, ex Segretario di Stato USA, settima nella classifica dello scorso anno, e Laura Bush, ex first lady, quarantaquattresima nella classifica dello scorso anno non compaiono nella classifica di quest’anno.

 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: