Pil pro capite, Italia al tredicesimo posto in Europa



L’Italia è al tredicesimo posto in Europa per Pil pro capite, è quanto emerge dalle stime preliminari per il 2008 dell’ufficio di statistica europeo Eurostat.
Nel redigere la classifica si è considerato il Pil pro capite espresso in standard di potere d’acquisto (Purchasing Power Standards).






Considerando il Pil pro capite dell’Unione Europea uguale a 100 il paese con il Pil pro capite più alto è il Lussemburgo, con due volte e mezzo il pil pro capite medio dell’Unione Europea. A seguire l’Irlanda e l’Olanda.
Dei grandi paesi dell’Unione il Regno Unito è al settimo posto con 117, a seguire la Germania con 116, la Francia all’undicesimo posto con 107 e l’Italia al tredicesimo posto con 100.
Agli ultimi posti la Bulgaria, con 40, la Romania, con 46, e la Lettonia, con 56.
Considerando anche altri paesi non facenti parte dell’Unione Europea si ha che la Turchia ha un Pil pro capite espresso in PPS di 45, la Norvegia 190, la Svizzera 141 e l’Islanda 119.
La revisione delle stime per il 2008 saranno disponibili nel dicembre 2009. Lo standard di potere d’acquisto (Purchasing Power Standards) è una unità monetaria artificiale di riferimento che elimina le differenze tra il livello dei prezzi dei vari paesi. Così con un PPS si acquista lo stesso volume di beni e servizi in tutti i paesi.

Considerando i dati storici del Pil pro capite si può notare come il Pil pro capite italiano sia costantemente calato dal 1997 ad oggi.
Nel 1997 il Pil pro capite italiano espresso in standard di potere d’acquisto raggiungeva 119, un valore allora superiore al Pil pro capite francese, pari a 114.6, inglese, pari a 118.2, e poco distante, 119 contro 124.3, da quello tedesco.
Nel 2008, ma i dati non sono ancora quelli definitivi, è aumentata la differenza tra il Pil pro capite tedesco e quello italiano, che è inferiore a quello inglese e francese.






Recentemente il settimanale inglese Economist ha pubblicato delle stime per il Pil pro capite del 2009.





Secondo queste stime il Pil pro capite italiano nel 2009 si piazza all’undicesimo posto in Europa, dietro a Francia e Germania (rispettivamente ottavo e nono posto) e davanti al Regno Unito.

 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: