Germania, Pil in calo nel primo trimestre



Il Pil della Germania è calato nel primo trimestre del 3.8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, lo ha reso noto l’Ufficio federale di statistica.
È il calo più importante dal 1970. Su base annua il calo è ancora più consistente ed è del 6.9%. A pesare è il crollo delle esportazioni (la Germania è il primo paese al mondo per valore delle esportazioni), che sono scese del 9.7%. In calo anche gli investimenti delle imprese, – 7.9%.
Le cose non vanno meglio in Russia, il ministro dello sviluppo economico Andrey Klepatch ha reso noto che il Pil russo è sceso del 9.8% nel primo quadrimestre del 2009, ed è sceso del 10.5% nel solo mese di Aprile. Il governo russo ha anche ritoccato, al rialzo, la previsione del deficit di bilancio per il 2009 portandolo dal 7.4% al 9%.

 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: