USA, chiuse altre due Banche, in totale sono 36 dall’inizio dell’anno



Nel fine settimana altre due banche negli Usa sono state chiuse.
La Strategic Capital Bank e la Citizens National Bank, in Illinois, sono state chiuse per insolvenza dalla Federal deposit insurance corporation (FDIC), il fondo di garanzia dei conti correnti Usa.
Con queste due il numero delle banche chiuse dall’inizio dell’anno negli Usa arriva a 36, contro le 25 che erano fallite nel 2008, tra le quali la Lehman Brothers, e le sole 3 banche fallite nel 2007.
Il fondo di garanzia (FDIC) garantirà i depositi dei risparmiatori, questo comporterà un costo di 173 milioni di dollari per i depositi della Strategic Capital Bank, ed un costo di 106 milioni di dollari per i depositi della Citizens National Bank.
Il FDIC, che è finanziato dalle tasse versate dalle banche, assicura i singoli depositi fino a 250.000 dollari. Il fondo di garanzia (FDIC) si aspetta di perdere 70 miliardi di dollari nei prossimi 5 anni per coprire i fallimenti delle banche. Questa settimana il Presidente Obama ha aumentato l’importo che il FDIC può prendere in prestito dal Tesoro degli Stati Uniti portandolo da 30 miliardi di dollari a 100 miliardi di dollari.

 

Condividi


Lascia una risposta

:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: